Google Analytics Glossario

Aggiungere Google Analytics a Wordpress

Image of Iron Brands

Pubblicato il 23 nov 2023 e modificato il 7 apr 2024 da Iron Brands

L'integrazione di Google Analytics (GA) con un sito web WordPress è essenziale per tracciare il coinvolgimento degli utenti, il traffico e altre metriche chiave. Esistono diversi modi per aggiungere GA a WordPress, dai plugin all'inserimento manuale del codice.

  1. Metodo 1: Utilizzo di un plugin
    1. Scegliere un plugin
    2. Installare e attivare il plugin
    3. Configurare il plugin
    4. Verifica della configurazione
  2. Metodo 2: Aggiungere manualmente il codice di monitoraggio
  3. Ottenere il codice di monitoraggio di Google Analytics
  4. Inserire il codice in WordPress
    1. Testare l'integrazione
  5. Considerazioni e buone pratiche
  6. Riflessioni finali
Logo of MichelinMichelin chose Simple AnalyticsJoin them

Esploriamo questi metodi, concentrandoci su Google Analytics 4 (GA4).

Metodo 1: Utilizzo di un plugin

Scegliere un plugin

Esistono diversi plugin per WordPress per integrare GA, come "MonsterInsights", "ExactMetrics" o "GA Google Analytics". Questi plugin semplificano il processo e spesso aggiungono funzioni extra per la visualizzazione dei dati all'interno di WordPress.

Installare e attivare il plugin

Accedere alla dashboard di WordPress, andare su "Plugin" > "Aggiungi nuovo", cercare il plugin scelto e installarlo. Una volta installato, attivate il plugin.

Configurare il plugin

Dopo l'attivazione, il plugin vi guiderà nella connessione al vostro account Google Analytics. Spesso si tratta di autenticarsi con il proprio account Google e di selezionare la proprietà GA da monitorare.

Verifica della configurazione

Controllare la dashboard di Google Analytics per verificare che i dati vengano ricevuti. Potrebbe essere necessario un po' di tempo prima che vengano visualizzati.

Metodo 2: Aggiungere manualmente il codice di monitoraggio

Ottenere il codice di monitoraggio di Google Analytics

Nel vostro account Google Analytics, individuate la proprietà GA4 e trovate il vostro "ID di misurazione" o l'intero codice di tracciamento GA.

Inserire il codice in WordPress

Il codice può essere aggiunto in diversi punti:

  • Intestazione del tema: Andate su "Aspetto" > "Editor del tema", trovate il file header.php e inserite il codice di tracciamento prima del tag di chiusura </head>.
  • Utilizzando un gancio di WordPress: Se vi sentite a vostro agio con la codifica, utilizzate il gancio d'azione wp_head per inserire il codice di tracciamento nel file functions.php del vostro tema.
  • Utilizzo di un plugin per l'iniezione di codice a livello di sito: Se non vi sentite a vostro agio nel modificare i file del tema, utilizzate un plugin che vi permetta di inserire intestazioni e piè di pagina o script personalizzati.

Testare l'integrazione

Controllate la dashboard di Google Analytics per verificare che i dati vengano acquisiti. Per il debug si possono usare strumenti come Google Analytics Debugger per Chrome.

Considerazioni e buone pratiche

  • Scegliere un plugin affidabile: Se optate per un plugin, sceglietene uno che sia ben mantenuto e con una buona reputazione.
  • Eseguireil backup prima di modificare i file del tema: Eseguire sempre un backup del sito prima di modificare manualmente i file del tema.
  • Conformità alla privacy: Assicuratevi che il vostro metodo sia conforme alle leggi sulla privacy come il GDPR, il che può includere l'aggiunta di funzioni per il consenso dei cookie.
  • Aggiornamenti del tema: Fate attenzione quando aggiornate il vostro tema, perché questo può sovrascrivere le modifiche personalizzate in header.php.

Riflessioni finali

L'aggiunta di Google Analytics al vostro sito WordPress è fondamentale per comprendere il vostro pubblico e migliorare le prestazioni del vostro sito. Tuttavia, vale la pena notare che GA può essere complesso e potrebbe non essere lo strumento giusto per ogni organizzazione.

Noi di Simple Analytics offriamo un'alternativa più semplice e più attenta alla privacy rispetto agli strumenti di analisi tradizionali, fornendo un'interfaccia più facile per ottenere le informazioni di cui avete bisogno, dando al contempo priorità alla privacy degli utenti. Date un'occhiata al nostro dashboard analitico dal vivo per verificarlo di persona.

GA4 è complesso. Prova Simple Analytics

GA4 è come sedersi in cabina di un aereo senza licenza di pilota

Inizia prova di 14 giorni